4. Chi ha diritto a partecipare?
Tutti gli apprendisti e tirocinanti appartenenti a tutte le professioni riconosciute possono partecipare allo scambio. Il primo anno di formazione deve in ogni caso essere concluso. Enti riceventi e mandatari possono essere: industria, artigianato, commercio, istituti finanziari, assicurazioni, cooperative, enti immobiliari, hotel e strutture alberghiere, enti turistici, altri fornitori di servizi, associazioni e organizzazioni del settore economico. È auspicabile uno scambio di apprendisti reciproco. Sono tuttavia possibili eccezioni. Il presupposto è che tutte le organizzazioni partecipanti siano in grado di assicurare formazione e aggiornamento qualificati.